Libro di ricette «KalorienReich/ Le plein de calories» per persone affette dalla fibrosi cistica 

Le persone che soffrono di fibrosi cistica, un disturbo congenito del metabolismo, hanno difficoltà a digerire e ad assorbire le sostanze nutritive. Pertanto, una dieta equilibrata e ad alto contenuto energetico è particolarmente importante per chi è colpito da questa malattia. 
In collaborazione con l’ospedale pediatrico universitario di Zurigo, Jasmin Davatz ha redatto il ricettario «KalorienReich/Le plein de calories» per questi pazienti. Qui si possono trovare ricette di chef stellati come Tanja Grandits, Meta Hiltebrand e Ivo Adam, ma anche di pazienti, amici e conoscenti. Il libro di ricette è raccomandato anche a chi semplicemente ama la buona cucina o desidera prendere peso. 
Il ricettario è disponibile in tedesco e francese all’indirizzo jasmin.davatz@gmail.com 
Per informazioni rivolgersi all’autrice. 


 

«Respira»: un utile libro illustrato 

Nel libro illustrato «Respira» dell’artista catalana Inês Castel-Branco, una madre insegna al suo bambino esercizi di respirazione in modo ludico per calmarlo e farlo addormentare meglio. Particolarmente indicato per i bambini che soffrono d’asma o di raffreddore da fieno, questo libro si rivolge però a tutti, perché gli esercizi di respirazione possono concretamente migliorare la quotidianità di grandi e piccini. Respirare in modo corretto infatti giova alla salute, migliora la prestanza fisica e aiuta a ridurre lo stress.  


 

Un partner affidabile durante l’emergenza coronavirus 

La pandemia di COVID-19 ha posto la Lega polmonare di fronte a grandi sfide: ha dovuto infatti reagire rapi-damente e adattare i propri ritmi alle nuove circostanze per continuare ad assistere e a supportare i pazienti a tutto tondo. Inoltre, diverse Leghe cantonali hanno ampliato le loro attività per dare ai cantoni un sostegno concreto nel tracciamento dei contatti. 
In quattro brevi video, i pazienti, i malati di COVID-19 e i partner raccontano qual è stata la loro esperienza con la Lega polmonare in questo periodo fuori dall’ordinario. 
www.legapolmonare.ch/statements


 

Fatti vaccinare

La Società svizzera di pneumologia e la Lega polmonare svizzera raccomandano la vaccinazione anti- COVID-19. Questo vale soprattutto per le persone particolarmente a rischio. Swissmedic ha confermato l’efficacia e la sicurezza del vaccino. Informazioni sulla vaccinazione sono disponibili sul sito dell’UFSP: 
www.ufsp-coronavirus.ch/vaccinazione 

Avete domande su come affrontare la situazione del coronavirus o cercate suggerimenti e consigli per il vostro tempo libero a casa? Ulteriori informazioni www.legapolmonare.ch/coronavirus


 

Il modo migliore di pro­teg­ger­si dall’in­fluenza

Non sempre l’influenza ha un decorso beni­gno. In parti­colare negli anzia­ni, nelle persone affette da malattie cro­niche, nelle donne in gravidan­za e nei neonati può compor­tare compli­canze gravi. La vaccina­zione antinfluen­zale è il modo migliore per pro­teggersi. Venerdì 6 novembre 2020, in occa­sione della Gior­nata nazio­nale della vaccina­zione contro l’influenza, sarà possi­bile vaccinar­si su base spontanea, a un prezzo forfet­tario racco­mandato di 30 franchi, in molti studi medici e farmacie.
www.vaccinarsicontrolinfluenza.ch


 

Video per aiutare a fare allena­mento a casa

La giusta dose di movi­men­to è essen­ziale per la salute. Per pro­muo­vere l’allena­mento anche a casa, la Lega pol­monare ha dato il suo soste­gno a due ini­ziative in favore dell’attività fisica:

www.myhomex.ch

www.pneumologie.usz.ch/copd/heimtraining


 

«Vivere meglio con la BPCO» funziona

Dal 2017 la Lega polmonare offre il coaching di auto­ges­tione «Vivere meglio con la BPCO». Come dimostrato da uno studio condotto in parallelo dall’Uni­versità di Zurigo e dall’Uni­versità di Losanna, il program­ma aumenta la qualità di vita dei parteci­panti, miglio­randone anche la condi­zione fisica e la fiducia in sé, e ridu­cendo al contempo il numero dei trat­tamenti ambulatoriali.
www.legapolmonare.ch/bpcocoaching


 

L’impegno della Lega polmo­na­re per la pro­tezio­ne dei giovani

I prodotti del tabacco sono oggi disci­pli­nati dalla legge sulle derra­te ali­men­tari. Si preve­de ora l’entrata in vigore di una nuova legge ad hoc. Il Consi­glio fede­rale e il Parla­mento stan­no metten­do a punto una leg­ge speci­fica sui pro­dotti del ta­bacco. La Lega polmo­nare s'impe­gna per la pro­tezio­ne dei giovani e chiede:


 

MAX – il coach digitale sull’asma per bambini

Da novembre 2018 a febbraio 2019, le Leghe polmo­nari di Berna e Turgo­via hanno parteci­pato a uno studio pilota con il coach digita­le sull’asma per bambini Max in collabora­zione con il Center for Digital Health Innovation del Politecnico fede­rale di Zurigo e l’Università di San Gallo.
Per 15 giorni, MAX accompa­gna i bambini affetti d’asma e le loro famiglie trasmet­tendo loro pre­ziose nozioni sulla patologia e sulla gestione della terapia. Grazie all’in­terazione giorna­liera con MAX, oltre che a video educativi e alla possi­bilità di chattare con il proprio consulente della Lega polmo­nare, viene promossa l’alfabe­tizza­zione sanitaria dei bambini. Attualmente, la Lega polmonare sta valu­tando se proporre MAX come servi­zio innova­tivo anche in altri cantoni.
www.max-asthmacoach.ch


 

Comunità di interessi per familiari che prestano assi­stenza e cure

Nell’aprile 2018 la Lega svizzera contro il cancro, la Croce Rossa Svizzera e Travail.Suisse hanno fondato la comunità di interessi (CI) per familiari curanti. Anche Pro Infirmis e Pro Senectute hanno deciso di figurare nella CI come membri fondatori. Nell’ampia rete della CI, la Lega polmonare ricoprirà un ruolo importante. L’obiettivo della CI è rappresentare le istanze dei familiari che prestano assistenza e cure in Svizzera e tutelare i loro interessi a livello nazionale.
La CI si propone inoltre come competente partner di riferimento per tutti i temi e le questioni legate ai familiari che prestano assistenza e cure. La fondazione della CI è importante anche in riferimento al progetto di legge per il sostegno e lo sgravio delle persone che assistono i propri congiunti, posto in consultazione a giugno. La CI farà sentire la sua voce tanto in merito a temi settoriali quanto a livello collettivo.


 

Maggior qualità di vita grazie alle donazioni

Mancare d’aria è una sensazione spaventosa. In Svizzera, più di un milione di persone sanno che cosa significa avere un handicap respiratorio. La Lega polmonare si impegna a diversi livelli affinché le persone affette abbiano una buona qualità di vita, nonostante la malattia.
Queste prestazioni non coprono però sempre i costi che generano. Per essere in grado di finanziare progetti quali le vacanze per persone gravemente affette da malattie respiratorie, le campagne di prevenzione e il sostegno alla ricerca, la Lega polmonare dipende dalle donazionis.
www.legapolmonare.ch/donazioni


 

Ossigenoterapia e terapia CPAP: nuove video-istruzioni utili

Come va indossata la maschera CPAC e come si tiene pulita? Come si puliscono gli inalatori? Cosa bisogna tenere presente per l’installazione di un concentratore di ossigeno? I quattro nuovi video della Lega polmonare forniscono risposta a queste domande.
http://www.legapolmonare.ch/


 

L’asma spiegato con parole semplici

A cosa serve l’ossigeno? E cosa se ne fa il corpo? 11 video didattici insegnano ai bambini in modo informativo e divertente come gestire l’asma al meglio.



http://www.legapolmonare.ch/asma


 

Sondaggio su vivo: piace la rivista per i pazienti

Nell’ultimo numero di vivo, uscito nell’autunno 2017, è stato chiesto ai lettori un parere sulla rivista. I risultati, da un lato, sono molto positivi, dall’altro però incoraggiano a migliorare costantemente la rivista adattandola alle esigenze di chi legge.

Quali contenuti apprezza maggiormente?


 

Nuovo opuscolo sulla fibrosi polmonare idiopatica

La fibrosi polmonare è una malattia rara, aggressiva e dal decorso rapido. Nella metà dei pazienti, la causa è ignota. In questi casi si parla di fibrosi polmonare idiopatica (IPF).
Un nuovo opuscolo della Lega polmonare informa su questa malattia che deve essere diagnosticata il più tempestivamente possibile per rallentarne il decorso. Questo opuscolo e altre pubblicazioni su diversi altri quadri clinici possono essere ordinati al nostro shop o scaricati gratuitamente.


www.legapolmonare.ch/pubblicazioni